Mauro Nadir Matteucci

  • Pianoforte

Contact Info:

MAURO NADIR MATTEUCCI inizia lo studio del pianoforte giovanissimo diplomandosi al Conservatorio “Gioacchino Rossini” di Pesaro sotto la guida del M° Marco Cola. Partecipa a corsi tenuti da Michele Marvulli e Sergio Fiorentino per l’interpretazione pianistica e dal Trio di Monaco e il duo Franco Gulli-Enrica Cavallo per la musica da camera.

Premiato in vari concorsi di pianoforte e di musica da camera, ha tenuto numerosi concerti solistici, in formazioni cameristiche sia strumentali che vocali e con orchestra, esibendosi in Italia, Francia e Spagna e realizzando anche varie registrazioni radiofoniche e discografiche.

Fortemente interessato alla scrittura pianistica in ambito didattico, nel 2001, compone un ciclo di Studi per pianoforte sulle mani alternate “Operauno”, edito in seguito da Sinfonica Edizioni Musicali di Milano (distribuzione Carish) e di cui viene pubblicato anche il cd. E’ autore inoltre di un ciclo di “chansons” per soprano e pianoforte intitolato “Ecoute” su testi di poesie di Philippe Jaccottet, rielaborato poi in una versione per due pianoforti per l’utilizzo come commento sonoro in un allestimento artistico, ed ancora cadenze per concerti di Mozart e trascrizioni per duo pianistico e formazioni cameristiche con pianoforte.

Residente dal 2002 a Città di Castello ha in passato collaborato più volte con il Festival delle Nazioni che vi si svolge.

Sempre attivo in ambito didattico ha insegnato sia Pianoforte che Musica da Camera in diversi conservatori italiani tra cui quelli di Pesaro, Potenza, Cosenza, Cesena. Attualmente è docente titolare di Pianoforte Principale presso il Conservatorio “Francesco Morlacchi” di Perugia.

Ha ricoperto incarichi di direzione artistica per il Concorso Nazionale di Esecuzione Musicale “Fausto Polverini” di Città di Castello e per l’annesso Festival di Giovani Talenti, manifestazioni di cui è stato anche ideatore e fondatore, e per l’Associazione Amici del Festival delle Nazioni sempre di Città di Castello.

Nel 2013 è cofondatore, assumendone anche la direzione, del Centro Studi Musicali della Valtiberina, centro di didattica e produzione musicale facente capo all’Associazione Amici della Musica, che opera in convenzione con il Comune di Sansepolcro e il Conservatorio “Morlacchi” di Perugia.

Dal 2017 è direttore artistico del Concorso Internazionale Pianistico “Maria Giubilei” che si svolge da 18 anni a Sansepolcro e con cui ha spesso collaborato nelle precedenti edizioni in qualità di giurato.

Instancabile nella promozione e organizzazione di attività dedicate a giovani musicisti viene spesso invitato come membro di giuria in vari concorsi nazionali ed internazionali e tiene masterclass di pianoforte presso l’Accademia Musicale della Romagna Toscana e dello stesso Centro Studi Musicali della Valtiberina.

Nel marzo del 2018, invitato dal Direttore Artistico Aquiles Delle Vigne, sarà ospite come docente dei corsi “Primavera Pianistica” che si svolgono presso il Castello d’Ursel a Bornem (Belgio).

MAURO NADIR MATTEUCCI began studying piano at a very early age, and graduated from the “Gioacchino Rossini” Conservatory in Pesaro, under the guidance of Maestro Marco Cola. He attended courses in piano performance and interpretation, held by Michele Marvulli and Sergio Fiorentino, together with chamber music courses held by the Munich Trio and the Franco Gulli-Enrica Cavallo Duo.

He has won awards at various piano and chamber music competitions. He has held solo concerts, played in chamber music concerts both instrumental and for voices, and has also played with orchestras, in Italy, France and Spain. He has also made several radio broadcasts and recordings.

He is strongly interested in piano composition within a teaching context, and in 2001 he composed a cycle of studies for piano entitled Studi per pianoforte sulle mani alternate “Operauno”, subsequently published by Sinfonica Edizioni Musicali in Milan (distributed by Carish), the CD of which is also available. Furthermore, he composed a cycle of “chansons” for soprano and piano entitled “Écoute”, accompanying the words of the poet Philippe Jaccottet; this was subsequently reworked into a version for two pianos, to be used as an audio-track for an art event. He has also composed cadences for Mozart concertos, and has transcribed music for piano duos and for chamber ensembles with piano.

He has lived in the town of Città di Castello since 2002, and several times in the past he has contributed to the “Festival of Nations” (an international music festival) held each year in the town.

He has always been very active in the teaching field: he has taught both Piano and Chamber Music in diverse Italian conservatories, including those of Pesaro, Potenza, Cosenza and Cesena. He is currently Teacher of Piano (as a main instrument) at Perugia’s “Francesco Morlacchi” Conservatory.

He has held the post of Artistic Director of the “Fausto Polverini” National Music Competition held in Città di Castello, and of the associated Young Musicians Festival, both of which he himself created and established. Moreover, he has been the Artistic Director of the “Associazione Amici del Festival delle Nazioni” (the Friends of the Festival of Nations Association) once again based in Città di Castello.

In 2013 he jointly founded, and subsequently became Director of, the “Centro Studi Musicali della Valtiberina”, a centre for the teaching and production of music organised by the Associazione Amici della Musica, which operates in conjunction with Sansepolcro Council and Perugia’s “Morlacchi” Conservatory.

In 2017, Mauro Nadir Matteucci was appointed Artistic Director of the “Maria Giubilei” International Piano Competition, which has been held in the town of Sansepolcro for 18 years, and which he had previously cooperated with in the capacity of member of its awards panel.

He is a tireless promoter and organiser of events for young musicians, and is often invited to be a member of the awards panel at diverse national and international music competitions. He also holds piano masterclasses at the “Romagna-Tuscany Academy of Music” and at the aforementioned Centro Studi Musicali della Valtiberina.

In March 2018 he has been invited by the Artistic Director, Aquiles Delle Vigne, to teach piano at the “La Primavera Pianistica” masterclasses to be held at D’Ursel Castle in Bornem (Belgium).

Condividi sui Social...