Mario Raja

  • Sassofono

Contact Info:

Sassofonista, arrangiatore e compositore fra i più noti e attivi in Italia, ha esordito professionalmente a Roma nel 1977.
È stato primo sax tenore dell’orchestra della RAI di Roma e direttore dell’Orchestra Nazionale di Jazz dal ‘96 al ‘98.

Dal 1988 dirige la propria orchestra Mario Raja Big Bang, vera e propria “all star” del jazz italiano che ha visto alternarsi musicisti come Fresu, Mirabassi, Lussu, Boltro, Di Battista, Gatto, Tittarelli, Rava, Rea, De Vito, Sciommeri, Ricciardi, Tonolo e molti altri.

Suona col quartetto di sax Arundo Donax, col sestetto Ellingtonia, con Agus Collective e dirige la Barga Jazz Big Band. Dal 2007 dirige l’Orchestra Napoletana di Jazz, con cui lavora a una rilettura molto personale della musica napoletana di ieri e di oggi, avendo collaborato con musicisti come Archie Shepp, Arto Linsday, Joe Lovano, Randy Weston, Richard Galliano.

Ha tenuto seminari e organizzato orchestre in Italia, a Newcastle, Bruxelles, Izmir, Austin, New York. Ha insegnato ai seminari di Siena Jazz dal ’94 al 2008.
È docente in Conservatorio dal 1983 e dal 1989 al Conservatorio di Perugia.

In coproduzione fra Umbria Jazz e Conservatorio di Perugia ha preparato e diretto nell’Umbria Jazz Festval 2016 una nuova versione per orchestra sinfonica, solisti jazz e la voce recitante di Anna Bonaiuto della suite “Such Sweet Thunder” di Ellington/Shakespeare.
Sempre in coproduzione nel 2017 vi ha presentato “Raggin’ The Classics” una Suite di rielaborazioni originali di brani classici in chiave jazz, con un’orchestra di oltre 70 musicisti.

Condividi sui Social...