Martella Annalisa

Dopo il diploma in pianoforte, ha studiato clavicembalo con E. Giordani Sartori presso il Conservatorio di S. Cecilia di Roma diplomandosi con il massimo dei voti. Ha conseguito il diploma di perfezionamento con Cristiane Jaccottet presso il Conservatorio Superiore di Musica di Ginevra. Si è perfezionata in clavicembalo con Ferruccio Vignanelli e con Kenneth Gilbert presso l'Accademia Chigiana di Siena. Ha inoltre studiato basso continuo con Domenico Bartolucci e organo con Flavio Benedetti Michelangeli.

Svolge attività concertistica come solista ed in gruppi cameristici ed orchestrali spaziando dal repertorio barocco alla musica contemporanea, con opere appositamente scritte e a lei dedicate.

Fra i concerti solistici ricordiamo: Bari con l'Orchestra Sinfonica Pugliese e con l’Orchestra della Provincia di Bari; Napoli e Sorrento con l'Orchestra dell'Unione Musicisti Napoletani; Spagna nell'ambito del Festival Internazionale di Zumaja (S. Sebastian); con l’ Orchestra Filarmonica di Roma nel Lazio, in Romagna e in tournée in Giordania; con l’Orchestra “Novo Prometeo” in Umbria ed Emilia Romagna .

Ha tenuto molti recital per le maggiori Associazioni concertistiche romane e nazionali nelle rassegne “Itinerari '95”, “Natura in Concerto”, “I solisti italiani”, “Festival barocco” di Viterbo, “Mousiké” di Bari, L’Architasto di Roma, ecc.

Ha tenuto concerti di musica contemporanea a Roma, nell'ambito del festival di “Nuova Musica Italiana” organizzato da RAI-Radiotre e dalle edizioni EDIPAN; a Pesaro nella rassegna di musica contemporanea con musiche di Pennisi, ecc.

Numerosi i concerti con il quintetto “Afrodite Ensemble” da lei fondato e diretto con repertorio classico, moderno e contemporaneo. Suona inoltre in duo con il chitarrista Stefano Magliaro, specializzato in chitarra francese, utilizzando un fortepiano originale del 1835. Con Marco Fornaciari al violino barocco ha tenuto numerosi concerti ed effettuato la registrazione dell’integrale delle 6 Sonate per cembalo e violino di J. S. Bach.

Ha effettuato registrazioni pubblicate in disco (LP) dalla RCA ed in CD dalla EDIPAN, con composizioni a lei dedicate da autori contemporanei. Ha effettuato registrazioni ad uso della Radio Vaticana e di RAI TRE.

Ha registrato le sei Sonate Passatempo al cembalo di Baldassare Galuppi pubblicate in CD audio dalla Tactus (http://www.tactus.biz/store/product_info.php?products_id=484&osCsid=d7).

Tiene il Corso estivo di perfezionamento in clavicembalo a Bagno di Romagna.

È Presidente e Direttore Artistico dell’associazione musicale “L’Architasto” che organizza una rassegna di concerti ed il festival clavicembalistico, con cadenza annuale, a Roma presso il Museo Nazionale degli Strumenti Musicali (www.larchitasto.org).

È titolare della cattedra di Clavicembalo e di Maestro al cembalo presso il Conservatorio di Perugia.