Massotti Lorenzo

Lorenzo Massotti. Nato nel 1960, ha iniziato lo studio della viola nella classe di B. Giuranna al Conservatorio di S. Cecilia in Roma, ove si è diplomato a pieni voti sotto la guida di P. Centurioni. Importanti per la sua formazione sono stati lo studio e la collaborazione nella classe di quartetto di F. Tamponi. Dopo il diploma si è perfezionato per qualche anno con G. Cappone. Ha inoltre seguito corsi con K. Lewin, E. Hurwitz e V. Mendelssohn.

Negli anni ha suonato nelle orchestre romane della RAI, del Teatro dell’Opera e dell’Accademia di S. Cecilia. È stato prima viola delle orchestre dell’Istituzione Sinfonica Abruzzese e del teatro Verdi di Salerno.

Nel campo della prassi esecutiva con strumenti originali ha seguito negli anni ‘80 corsi con L. van Dael e con C. Banchini e ha collaborato negli anni con molti specialisti, quali S. Siminovich, G. Mangiocavallo, S. Vartolo, A. Ciavatta, E. Parizzi, G. Sasso, M. Mencoboni, O. Centurioni, Ch. Timpe.

Titolare della cattedra di viola nei Conservatori di Potenza, di Monopoli e di Salerno, lo è dal 2008 nel Conservatorio di Perugia.