Antolini Bianca Maria

Bianca Maria Antolini
Nata a Roma nel 1953, si è diplomata in pianoforte presso il Conservatorio di Perugia nel 1974, e nel 1976-77 si è laureata in Lettere presso l’Università di Roma ‘La Sapienza’ con 110/110 e lode. è docente di Storia della musica e Storia ed Estetica musicale al Conservatorio di musica di Perugia dal 1989-90; nel 1997-98 e nel 2002-4 ha insegnato Storia e storiografia musicale al Corso superiore di Musicologia del Conservatorio di Milano. Dal 1996 al 1998 ha inoltre insegnato Drammaturgia musicale presso l'Università della Calabria; dal 2001 al 2009 ha insegnato Storia e critica del testo musicale all'Università di Roma2-Tor Vergata.

Ha partecipato nel 1999-2001 al progetto di ricerca Musical life in Europe 1600-1900. Circulation, Institutions, Representation, organizzato dalla European Science Foundation (ESF).

Ha svolto un’intensa e continua attività di ricerca, relativa soprattutto alla storia della musica in Italia dal Seicento al Novecento, pubblicando monografie, saggi in riviste («Rivista Italiana di Musicologia», «Studi Musicali», «Le fonti musicali in Italia», «Fontes Artis Musicae», «Analecta Musicologica», «Nuova rivista musicale italiana») e in atti di convegni e volumi collettivi presso editori italiani (Olschki, LIM, Guerini, ETS, Skira ecc.) e stranieri (Brepols, Berliner Wissenschafts- Verlag, Laaber, Gordon & Breach ecc.); ha curato numerosi volumi, fra cui gli Atti del convegno su Muzio Clementi promossi dal Conservatorio di musica di Perugia. Ha collaborato a Dizionari ed Enciclopedie italiane e straniere (Dizionario biografico degli italiani, New Grove Dictionary of Opera, New Grove Dictionary of Music and Musicians, Pipers Enzyclopaedie der Musiktheater, Die Musik in Geschichte und Gegenwart). Ha inaugurato la collana multimediale del progetto Musica nel Novecento Italiano curando il cd-rom (+ cd audio) Musiche del 900 italiano, edito dalla Società italiana di Musicologia e da Stradivarius.

Ha fatto parte del consiglio direttivo della Società Italiana di Musicologia per due trienni, dal 1989 al 1994, prima come responsabile del settore Cataloghi, poi (dal 1993) del settore Progetti di ricerca. Ha promosso e dirige il progetto di ricerca sull’editoria musicale italiana finanziato dal C.N.R.; in questo ambito ha curato il Dizionario degli editori musicali italiani (1750-1930), Pisa, ETS, 2000, e sta preparando il volume dedicato al periodo 1500-1750.

Dal 2001 al 2006 è stata presidente della Società italiana di musicologia (http://www.sidm.it).

Dal 1992 è direttore del periodico annuale di ricerca musicologica «Le fonti musicali in Italia. Studi e ricerche» (dal 1996: «Fonti musicali italiane»), edito dalla Società italiana di musicologia e dal Cidim.

Link pubblicazioni...