Falleri Fulvio

Fulvio Falleri

È docente di Saxofono presso il Conservatorio di Musica di Perugia. Ha al suo attivo un’intensa attività concertistica come solista e collaborazioni con importanti musicisti quali B.Tommaso, F. Piana, R. Ciammarughi, F. Zeppetella, M. Moriconi, J. Arnold, P. Soave, M. Tamburini, J. Girotto, K. Garrett. Ha partecipato al X e all’XI Congresso mondiale del Saxofono.

Ha collaborato con le Orchestre Sinfoniche della RAI di Roma, della RAI di Torino, Istituzione Sinfonica Abruzzese, Orchestra di Stato di Oradea, Orchestra del Festival dei Due Mondi di Spoleto, Orchestra dell’Accademia Musicale Umbra, Orchestra internazionale d’Italia. Ha vinto il Concorso nazionale per l’insegnamento del Saxofono nei Conservatori di Musica. Ha vinto il Concorso di Primo Saxofono Tenore della Banda dell’Arma dei Carabinieri.

Si è esibito in importanti teatri quali: Carnegie Hall di New York, Constitutional Hall di Washington, Academy of Music di Philadelphia, Woosley Hall di New Haven, Performing Arts Center di Providence, Shanghai Concert Hall di Shanghai. Ha effettuato registrazioni per le seguenti etichette: Fonit Cetra, Edi Pan, Hyperprism Edizioni, Carrara Edizioni, Sagra Musicale Umbra e Discomagic Records.

La Hyperprism Edizioni ha pubblicato tre sue opere:

SUITE & GO! per Quartetto di Saxofoni;

Jazz Patterns for Saxophone, testo didattico indirizzato allo studio del linguaggio moderno dell’improvvisazione Jazz;

Jazz Compositions for Solo Saxophone, raccolta di composizioni in stile Jazz per Saxofono solo con CD allegato contenente l’esecuzione da parte dell’autore dei brani stessi.

Il 42° Festival delle Nazioni di Città di Castello ospita in cartellone una sua composizione di musica da camera per trio: Clarinetto, Saxofono Contralto e Pianoforte, in prima esecuzione assoluta.