Produzione artistica

Elettronica

Segnali 2013 - Arti audiovisive e Performance - 2-4 maggio 2013

SEGNALI 2013. ARTI AUDIOVISIVE E PERFORMANCE
PERUGIA, 2/3/4 MAGGIO 2013 - III EDIZIONE DELLA RASSEGNA INTERNAZIONALE

Conservatorio di Musica di Perugia - Cinema Zenith e spazio Azimuth

COMUNICATO STAMPA N.1

Sound Design, Live Computer Soundtrack, Sound Art, queste alcune delle parole chiave che contraddistinguono la terza edizione della rassegna internazionale Segnali 2013-Arti Audiovisive e Performance. Sono quelle che caratterizzano la presenza degli artisti ospiti: Agostino Di Scipio (con un seminario, un’installazione sonora e un concerto elettroacustico); Edison Studio (con la musica elettronica dal vivo per il film espressionista “Il Gabinetto del Dr. Caligari”, 1919); Maurizio Argentieri (con un incontro pubblico e un seminario sulla figura del sound designer per il cinema e la tv), direttamente dal set dell’episodio pilota di “The Vatican”, con la regia di Ridley Scott.

Giunta alla terza edizione, la rassegna curata dal compositore elettronico e docente Luigi Ceccarelli, è nata dall’inedita collaborazione instaurata fra il Conservatorio di Musica di Perugia (Dipartimento Nuove Tecnologie-Musica Elettronica) e l’Accademia di Belle Arti Pietro Vannucci (Cattedra Pittura 2), all’insegna del connubio fra arti visive e musicali nell'ambito delle loro espressioni performative e digitali. L’edizione 2013 presenta, quali elementi di novità, anche una selezione di opere audio-video degli allievi dei Conservatori e delle Accademie nazionali, nonché una Videoperformance-Improvvisazione Elettroacustica (Electroacoustic Collective Ensemble) del Laboratorio Vannucci-Morlacchi dal titolo "Corpo Unico". Questo nella serata di Venerdì 3 maggio, a partire dalle ore 21, mentre alle ore 22 si avrà il concerto di musica elettroacustica di Agostino Di Scipio, a suggellare la sua presenza quale compositore e sound artist ospite, con un programma di tre pezzi con elettronica dal vivo, suoni di sintesi, suoni di TV in interni preregistrati, dove si sentiranno le voci 'soliste' di George Bush, Noam Chomsky e Bob Dylan.

Sarà lo stesso Di Scipio ad aprire, Giovedì 2, Segnali 2013 con un Seminario, per essere poi alle 19 all'inaugurazione della sua installazione sonora "Modi di interferenza n. 3", già allestita a Berlino e in altre sedi internazionali di prestigio, nello spazio off del Cinema Zenith che per l'0ccasione diviene Spazio Azimuth. Ancora al Cinema Zenith, ma in sala, alle 21 e 30 Edison Studio (Mauro Cardi, Luigi Ceccarelli, Fabio Cifariello Ciardi, Alessandro Cipriani) esegue la musica elettronica dal vivo per il film espressionista di culto "Il Gabinetto del Dr. Caligari" (1919), sulle immagini della versione restaurata dalla Cineteca di Bologna. Venerdì 3 sarà la volta, nel pomeriggio, della presentazione delle Opere Video selezionate provenienti da Conservatori e Accademie italiani, alle ore 17 al Cinema Zenith, dove alle 18 ci sarà l'Incontro pubblico con Maurizio Argentieri sul sound design per il cinema e la tv (suoi numerosi David di Donatello e Nastri d'Argento per i film di Soldini, Bellocchio e D'Alatri, o altri premi internazionali per la collaborazione con Mel Gibson, poi seguita da quelle con Abel Ferrara, Spike Lee e Woody Allen). Argentieri (anche presidente dell’Associazione Italiana Tecnici del Suono) sarà poi protagonista del Seminario conclusivo di Sabato 4 maggio nel Laboratorio di Musica Elettronica del Conservatorio Morlacchi, dove approfondirà i segreti del mestiere della figura professionale del sound designer, sempre più richiesta e stimata anche in Italia. La partecipazione ai seminari di Agostino Di Scipio e Maurizio Argentieri è gratuita ma è richiesta la prenotazione scrivendo a: relest@conservatorioperugia.it .

La rassegna SEGNALI 2013-ARTI AUDIOVISIVE E PERFORMANCE è promossa dal Conservatorio di Musica di Perugia Francesco Morlacchi e dall'Accademia di Belle Arti Pietro Vannucci di Perugia, insieme a Regione Umbria e Fonoteca Regionale Oreste Trotta, a Comune di Perugia e Informagiovani-Politiche Giovanili. Si avvale della collaborazione della associazione culturale Female Affair. Il numero speciale ‘fuori serie’ della rivista 8pagine è realizzato in collaborazione con l’associazione L'unanuova, paolotramontanadesign e Grafox. Partner tecnico Promovideo Multimedia&Communications, Perugia.

Segnali riceve il patrocinio di Perugiassisi 2019-città candidata a capitale europea della cultura.

L’intera rassegna è ad INGRESSO LIBERO, fino ad esaurimento posti disponibili.

 

Sedi della rassegna:
Conservatorio di Musica di Perugia Francesco Morlacchi, Piazza A. Mariotti, 2, 06124 Perugia

Cinema Zenith (e spazio Azimuth, accesso dal cortile interno), via B. Bonfigli, 06126 Perugia


Eventuali modifiche al programma saranno indipendenti dalla volontà dell’organizzazione

Per informazioni: relest@conservatorioperugia.it - www.conservatorioperugia.com

Per contatti e ufficio stampa: rassegna.segnali@gmail.com



Ultimo aggiornamento: 25 APR 2013, h. 08:56:14
Files correlati
  • Cartolina
    File .pdf (353.77 kb)
    Aggiornato il: 23 APR 2013, h. 10:34:01
  • Segnali 2013
    File .pdf (202.82 kb)
    Aggiornato il: 25 APR 2013, h. 08:55:57
Area riservata

Inserire le credenziali di accesso per poter prendere visione dei contenuti riservati destinati al proprio livello di utenza.

Password dimenticata?